logo territorio europa

A LATINA LA STAZIONE DEL SOLE, SUL CAMMINO DALLE COLLINE AL MARE

La Pro Loco di Borgo Grappa con una rete solidale gestirà la Casa Cantoniera per valorizzare il territorio

Si svolgerà  Giovedì 29 Marzo 2018 ore 10,30 presso il Rustico Casa Cantoniera, in via del Mare a Borgo Grappa (Latina), la cerimonia della consegna delle chiavi  alla Pro Loco Borgo Grappa, che se lo è aggiudicata grazie al progetto della Stazione del Sole: dalle colline al mare e che lo utilizzerà per valorizzare «l’offerta enogastronomica, culturale e sociale del territorio, con attività di promozione e animazione gestite da undici organizzazioni aderenti alla “Rete Solidale della Ciclopista del Sole”».

La casa Cantoniera appartiene al demanio, che l’ha messo a bando, insieme a molti altri beni, attraverso il progetto Cammini e percorsi, dedicato alla promozione del “turismo lento”, attraverso appunto il recupero di immobili pubblici situati su percorsi ciclopedonali e tracciati storico-religiosi del nostro Paese. Gli immobili in questione vengono  affidati in concessione gratuita per 9 anni ad imprese, cooperative ed associazioni under 40. Come è successo nel caso della Pro Loco di Borgo Grappa, una associazione giovane perché nata da poco, ma soprattutto perché costituita da giovani, che hanno vinto il bando insieme alle undici associazioni della Rete.

 

stazione del sole

 

 

IL PROGETTO.  La casa cantoniera si trova vicino al mare, ma anche vicino alla Ciclovia del Sole, che passa davanti al Borgo Grappa. Il progetto della Stazione del Sole: dalle colline al mare prevede che la Casa sia al centro di una serie di attività, grazie all’impegno delle associazioni, ma anche alla collaborazione di realtà come il Parco Nazionale del Circeo, il Comune di Latina, la CCIAA di Latina, la Strada del Vino e dell’Olio, Italia Nostra onlus e  Solidarte aps.

Nella casetta ci sono 2 stanze per il pernottamento e spazi per le attività che le associazioni svolgeranno con i disabili, i giovani, i turisti per la valorizzazione dei percorsi naturali e del territorio. Così, se la Pro Loco garantità il servizio di accoglienza e di informazione sui possibili percorsi e sui prodotti locali (con anche un piccolo spazio di esposizione), le associazioni organizzeranno attività di promozione culturale, laboratori artigianali, iniziative sul riciclo, corsi di cucina, attività didattiche, proposte sportive di vario tipo (come il Dragon Boat sul lago di Sabaudia per le donne operate al seno), escursioni. Ci sarà perfino una ciclofficina.

 

LA RETE. Per questo motivo è nata la Rete solidale della Ciclopista del Sole, nell’ambito del Laboratorio TEU del progetto Territorio Europa  e con il supporto tecnico dell’Ufficio Progettazione e Sviluppo Locale della Camera di Commercio di Latina, che con il Comune di Latina costituiscono il Comitato di Supporto e di Garanzia  per supportare il buon andamento delle attività e sostenere gli aderenti creando valori che restino nel territorio.

Fanno parte della rete, oltre alla Pro Loco di Borgo Grappa, le associazioni di volontariato La Rete, A.Ge, AUSER, Cammino, Diaphorà; le associazioni di Promozione Sociale Percorsi, Fantasticart, Visultrack, ASD Nadeshiko Dojo; la cooperativa Sociale Il Sentiero e l’impresa “I Bike” di Alessandro Savio (che aprirà la ciclofficina).

 

UN’IDEA DI SVILUPPO. L’idea di fondo del progetto Stazione del Sole: dalle colline al mare è di rilanciare il turismo lento ed ecosostenibile – valorizzando i percorsi naturali e  i cammini lenti, ma anche i prodotti tipici locali – facendone un vero punto di forza per un nuovo approccio di sviluppo, capace di aumentare sensibilmente le presenze di turisti, destagionalizzando l’offerta (i camminatori e i ciclisti viaggiano anche fuori stagione), dalla costa fino all’interno, attraverso la valorizzazione integrata dei laghi costieri e tutto il delicato sistema dei Canali di Bonifica dell’Agro-Pontino fino alla Collina Lepina.

 

Le foto in questa pagina sono tratte dalla pagina Facebook Pro Loco Borgo Grappa.

Se avete correzioni o suggerimenti da proporci, scrivete a comunicazione@cesv.org

 

 

 

Scritto da: Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2015-2018 © Territorio Europa è un progetto Cesv - Centro Servizi per il Volontariato del Lazio
Site by 3Nastri | Privacy Policy