logo territorio europa

PROGETTO TEU: 166 ORGANIZZAZIONI HANNO FIRMATO GLI ACCORDI

15-07-2016 Categorie: Laboratori, Teu Tags: , ,

È passato poco più di un anno da quando è nato il Progetto TEU (Territorio Europa), e si può cominciare a fare un piccolo bilancio del lavoro svolto fino ad ora.
Sono stati attivati 8 laboratori locali di progettazione: 5 nelle sedi provinciali del CESV (Latina, Frosinone, Viterbo, Formia, Ariccia) e 3 in area metropolitana (Roma1, Roma2, Roma3). Ai laboratori partecipano organizzazioni di volontariato, enti del Terzo settore, imprese private ed Enti locali (Comuni ed ASL).
Finora sono state coinvolte nei laboratori circa 200 organizzazioni, con una partecipazione complessiva di oltre 200 persone.
Dai laboratori sono emerse 4 macro-aree tematiche prioritarie:

  • occupazione,
  • inclusione sociale,
  • riqualificazione urbana e ambientale
  • qualificazione professionale.

Gli accordi di partenariato

Dall’autunno scorso è iniziata la seconda fase del progetto: i soggetti partecipanti ai laboratori locali hanno avviato il processo per la costruzione degli accordi di partenariato, strumenti indispensabili per favorire l’adesione agli obiettivi di progetto e rafforzare gli impegni di collaborazione già avviati sul campo.
Ogni territorio ha quindi sottoscritto un accordo di rete, che ha fissato finalità, impegni e valori condivisi.
In particolare

  • 18 organizzazioni hanno sottoscritto l’accordo per Frosinone e provincia il 15 febbraio 2016
  • 77 organizzazioni lo hanno sottoscritto per Roma Capitale e Città Metropolitana il 10 febbraio 2016
  • 13 per l’area dei Castelli Romani il 25 gennaio 2016
  • 19 per Viterbo e provincia il 29 febbraio 2016
  • 20 per Latina e provincia il 18 marzo 2016
  • 19 per l’area del Sud Pontino il 29 marzo 2016

progetto TEUSono state quindi 166 le organizzazioni che hanno sottoscritto gli accordi: sono per la maggior parte organizzazioni di volontariato, ma aderiscono anche altri soggetti del Terzo settore, associazioni di promozione sociale e cooperative. Inoltre hanno sottoscritto gli accordi alcuni enti pubblici, come ad esempio la ASL di Latina, il Comune di Formia, il
Municipio V di Roma e il sistema biblioteche del Comune di Roma
Con altri soggetti pubblici si stanno attivando specifici protocolli di intesa, per esempio con alcuni comuni dei Castelli Romani e a Frosinone.

La rete del Progetto TEU continuerà

Nel contempo sono stati attivati i rapporti con la Facoltà di architettura della Sapienza di Roma, dove il dipartimento di Urbanistica si è dichiarato interessato a partecipare ai processi di progettazione partecipata dei laboratori.
Successivamente alla stipula dell’accordo, e quindi da marzo 2016, tutti i laboratori sono stati impegnati, sempre col supporto degli operatori/facilitatori del CESV, nella redazione del Regolamento comune di funzionamento e gestione dell’Accordo di Rete e nella stesura dei programmi di lavoro annuali di ciascun laboratorio del Progetto Teu per l’annualità 2016.

 

Scritto da: Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

2018 © Territorio Europa è un progetto Cesv - Centro Servizi per il Volontariato del Lazio
Site by 3Nastri | Privacy Policy